Wellnext S.S.D. a r.l. - Via Cernaia, 23 - Sant'Agata di Militello

#PlasticFreeGC, bella iniziativa con Guardia Costiera e Rangers International 

Riportiamo integralmente l’articolo pubblicato sul portale di informazione online https://www.santagatainforma.it:

Nell’ambito del campus estivo organizzato dalla Wellnext Sport Club in favore di giovanissimi ragazzi presso le strutture del Palasport Mangano, l’Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Agata Militello ha incontrato 33 bambini per parlare di tutela ambientale e del progetto #PlasticFreeGC in materia di lotta alla dispersione delle microplastiche nell’habitat marino.

A conclusione di un percorso educativo di insegnamento di sani valori incentrati sul lavoro di gruppo, sull’importanza dello sport e sul rispetto per l’ambiente portato avanti dalla Wellnext Sport Club, la Guardia Costiera ha dapprima illustrato i propri compiti istituzionali e le attività poste in essere nel corso della corrente stagione estiva, per poi approfondire l’importante ruolo svolto per la difesa del mare, in particolare il contrasto alla dispersione di microplastiche in mare e le relative conseguenze dannose che la plastica stessa produce non solo per l’ambiente ma anche per la nostra salute.

Nel corso della conferenza, a cui ha preso parte anche l’Associazione Rangers International-Sezione di Messina che ha illustrato le proprie attività di volontariato ed i risultati ottenuti sul territorio in tema di pulizia delle spiagge da rifiuti, la Guardia Costiera ha inoltre analizzato la problematica connessa alla presenza sui fondali marini di “reti fantasma”, ovvero reti da pesca abbandonate fortuitamente o volutamente, suscitando l’attenzione dei bimbi per i pericoli che esse rappresentano per la sopravvivenza dei pesci e delle piante marine, per la sicurezza della navigazione e per i tanti subacquei che esplorano i nostri meravigliosi fondali.

L’evento si è concluso con un laboratorio artistico in cui i bambini, consapevoli dei nuovi insegnamenti ricevuti sulla tutela del mare, hanno realizzato un puzzle colorato ritraente un mare libero da forme d’inquinamento: chiaro ed evidente sintomo di una nuova cultura generazionale basata su principi di sostenibilità ambientale.

Post Correlati